Ed è proprio nella consapevolezza del proprio presente che l'individuo si costruisce, non fuggendolo                                  ( D. Pennac “Diario di scuola”)

Non possiamo scegliere la direzione del vento. Ma possiamo decidere come posizionare la nostra vela
( Elif Shafak)